Linkedin B2B: come sponsorizzare su LinkedIn

Sponsorizzare su LinkedIn consente alle pagine aziendali di fare un salto di qualità e di raggiungere diversi obiettivi.
"

Leggi ancora

16 Giugno 2021

Una campagna di LinkedIn ADS può aiutare le piccole e medie imprese a raggiungere i loro obiettivi sul social network, vediamo come iniziare a sponsorizzare su LinkedIn

Sponsorizzare su Linkedin, da dove partire?

Sponsorizzare su LinkedIn: sì o no? Permane una sorta di pregiudizio sulla possibilità di usufruire dei servizi di sponsorizzazione proposti dal social network. Tuttavia, gli strumenti offerti da LinkedIn permettono di raggiungere con più facilità determinati obiettivi di crescita. Ovviamente, un’attività di sponsorizzazione non sostituisce la presenza di un buon piano editoriale e di una presenza costante. Ma può essere utile per:

  • trovare potenziali nuovi clienti
  • ampliare il pubblico della propria pagina aziendale
  • ottenere nuove informazioni sui propri follower

Perché sponsorizzare proprio su LinkedIn?

LinkedIn, a differenza di altri social network, è in grado di raccogliere informazioni più accurate sugli utenti iscritti. Il pubblico di questo media, infatti, è incentivato a fornire più informazioni personali: pensiamo alle attività lavorative, agli studi, agli interessi, alle aziende seguite, alla rete di amicizie e colleghi. LinkedIn, di conseguenza, è in grado di offrire un servizio di targeting molto più mirato e preciso.

Bisogna tener presente che i costi per i contenuti sponsorizzati di LinkedIn sono superiori rispetto a quelli di altri social network. Ma se avete a cuore gli obiettivi che avete stabilito per la vostra presenza online, sarà un investimento che porterà i suoi frutti.

Inoltre, è bene conoscere un’altra particolarità di LinkedIn: il costo delle pubblicità è determinato da un sistema di aste. Questo sistema consente alle aziende di fare offerte competitive per aggiudicarsi il posizionamento dell’annuncio. Per maggiori informazioni, consultate questa pagina.

Sponsorizzare su LinkedIn: i primi passi

Se avete deciso di iniziare una campagna pubblicitaria su LinkedIn, provate a seguire questi passaggi:

  • effettuate l’accesso alla pagina LinkedIn ADS
  • cliccate su “crea annuncio”
  • create un account pubblicitario: selezionate la valuta e associate la vostra pagina aziendale di LinkedIn
sponsorizzare-su-linkedin

A questo punto è necessario selezionare l’obiettivo della vostra campagna che può essere:

  • notorietà del brand (far sì che più persone conoscano la vostra azienda o attività)
  • considerazione (generare traffico sul vostro sito web o evento)
  • conversione (acquisire potenziali nuovi clienti o generare iscrizioni, per esempio, a un workshop o a una newsletter)
sponsorizzare-su-linkedin

Secondo step: scegliere il pubblico

Il passo successivo vi porterà a selezionare il vostro pubblico. Nel menù a tendina “audience” sarà possibile fare una prima scrematura cliccando su una delle opzioni. Per esempio, possiamo selezionare “Marketing Professional”.

sponsorizzare-su-linkedin

Continuate selezionando il luogo e la lingua di riferimento della vostra campagna. LinkedIn selezionerà automaticamente tutti gli esperti o lavoratori nel settore marketing che, per esempio, risiedono a Bologna. Sarà inoltre possibile restringere il pubblico inserendo determinati interessi o attributi o escludere totalmente categorie di persone che non rispecchiano il vostro target ideale.

Sponsorizzare su LinkedIn: il formato e il budget

È arrivato il momento di scegliere il formato del vostro annuncio.

sponsorizzare-su-linkedin

Selezionate il formato che vi sembra più congeniale. Questo dipende sia dal copy della vostra pubblicità sia dalle immagini (o dal video) che avete deciso di sponsorizzare.

La sezione successiva riguarda il budget giornaliero e la durata temporale della vostra campagna pubblicitaria. A destra della schermata potrete vedere un’anteprima della spesa totale della sponsorizzazione e dei risultati previsti. È possibile visualizzare il prospetto per 1, 7 o 30 giorni.

sponsorizzare-su-linkedin

Aggiungere l’immagine e il copy

La fase finale dell’impostazione della campagna prevede l’inserimento dell’immagine e del testo. Potete scegliere un contenuto che avete già pubblicato sulla vostra bacheca oppure caricare un contenuto nuovo.

sponsorizzare-su-linkedin
sponsorizzare-su-linkedin

Ricordatevi di inserire tutti i campi messi a disposizione.

Una volta conclusa questa operazione, LinkedIn vi offrirà un prospetto finale prima della partenza della campagna. Ricontrollate accuratamente tutti i parametri inseriti e date inizio alla vostra sponsorizzazione!