SEO internazionale. SEMRush e il Keyword Magic Tool

Il Keyword Magic Tool di SEMRush consente di cercare le parole chiave utili per il vostro sito in maniera veloce ed efficace.
"

Leggi ancora

21 Giugno 2021

Analizziamo insieme le funzioni Keyword Magic Tool.

Oggi ci dedicheremo a un’opzione sviluppata da SEMRush: il Keyword Magic Tool.

Abbiamo già introdotto in un altro articolo SEMRush, un tool indispensabile per qualunque SEO Specialist. Lo strumento, infatti, permette di raccogliere informazioni preziose sulle keyword più utilizzate dagli utenti. Non solo: consente a chi lo utilizza di analizzare le attività e i siti dei competitor, in modo da costruire una strategia digitale efficiente. 

SEMRush offre servizi diversificati e numerosi con lo scopo di rendere il lavoro di uno specialista di marketing digitale più agevole ed efficace.

Keyword Magic Tool, di cosa si tratta?

La magia di Keyword Magic Tool sta nel fatto che reperisce in pochi click le possibili varianti di una parola chiave. In questo modo il SEO specialist avrà a sua disposizione in maniera immediata un elenco completo di keyword da analizzare. Potrà in seguito utilizzare le keyword più congeniali ai suoi scopi.

keyword magic tool

In alcuni settori la competizione è davvero a livelli altissimi e generare un sito aziendale con un buon traffico può fare la differenza. Per questo il Keyword Magic Tool è fondamentale per intercettare le parole chiave più performanti.

Semplice ma efficace: ecco come funziona

Per iniziare, identifichiamo quella che sarà la nostra parola chiave principale (seed) e il Paese di interesse. Potete iniziare con una keyword generica.

Per riprendere l’esempio dell’articolo precedente su SEMRush, proviamo ed effettuare una ricerca per “cnc machining” nel Regno Unito.

keyword magic tool

Quella che otterremo sarà una lista di tutte le possibili variazioni di questa keyword. SEMRush è molto efficiente, per questo l’elenco può risultare veramente lungo e impegnativo da consultare.

Tuttavia, possono venire in aiuto i filtri messi a disposizione dal tool. Le keyword correlate sono suddivise per cluster e possono essere selezionate in base a: 

  • domande: parole chiave che contengono un quesito (esempio: “what is cnc machine”)
  • corrispondenza a frase: le keyword con le stesse parole del seed ma in ordine vario (esempio: “machining center in cnc”)
  • corrispondenza esatta: le keyword con le stesse parole del seed e nello stesso ordine (esempio: “cnc machining sussex”)
  • keyword correlate: parole chiave simili al seed (esempio: “cnc meaning”).

È inoltre possibile filtrare le keyword per lingua, volume, difficoltà e CPC (Costo Per Click).

Infine, sono disponibili filtri ancora più complessi come:

  • conteggio parole
  • densità competitiva
  • funzionalità SERP
  • risultati nella SERP

Inserite i criteri che vi sembrano più utili per rintracciare le keyword che vi servono: in questo modo, l’elenco offerto dal Keyword Magic Tool verrà ridimensionato e sarà molto più semplice selezionare le parole chiave giuste per voi.

SEMRush: quali sono i competitor?

Come abbiamo visto, SEMRush offre servizi specifici per la ricerca delle keyword e l’analisi dei competitor. Ma non è l’unico tool in circolazione ad offrire queste opzioni. Esistono strumenti che sono altrettanto validi, come ad esempio:

  • Mangools
  • SEOZoom
  • Ubersuggest
  • Majestic

Tuttavia, SEMRush è il tool che, a mio parere, offre i risultati migliori a livello internazionale ed è quindi il più indicato per costruire un sito in ottica multilingue.

È anche vero che non esiste una verità assoluta: alcuni algoritmi lavorano meglio in un settore e peggio in un altro. I risultati ottenuti per una keyword possono essere differenti utilizzando un tool piuttosto che un altro.

Per questo il mio consiglio è di utilizzare almeno due tool quando ci si approccia al SEO internazionale: in questo modo si avranno a disposizione due fonti e sarà possibile comparare i risultati per ottenere una ricerca della keyword sempre più precisa ed affidabile.

 

Scopri gli altri articoli su SEO nel blog di Digital4Export!